Articoli con tag: Libertà

La rabbia

«L’unico colore è il colore dell’uomo Nella gioia di affrontare la propria oscurità»

La rabbia

«L’unico colore è il colore dell’uomo Nella gioia di affrontare la propria oscurità»

No! Solo voglio la libertà!

No! Solo voglio la libertà! Amore, gloria, denaro sono prigioni. Belle camere? Buona tappezzeria? Tappeti soffici? Ah, ma lasciatemi uscire per incontrare me stesso.

No! Solo voglio la libertà!

No! Solo voglio la libertà! Amore, gloria, denaro sono prigioni. Belle camere? Buona tappezzeria? Tappeti soffici? Ah, ma lasciatemi uscire per incontrare me stesso.

Ribelli in paradiso

«Attenzione! Alta tensione! Non vi avvicinate troppo allo scranno del giudice in America! L’ordine, negli Stati Uniti, viene deciso sul libro mastro dei petrolieri.» (Erich Mühsam. “Requiem per Sacco e Vanzetti”)

Ribelli in paradiso

«Attenzione! Alta tensione! Non vi avvicinate troppo allo scranno del giudice in America! L’ordine, negli Stati Uniti, viene deciso sul libro mastro dei petrolieri.» (Erich Mühsam. “Requiem per Sacco e Vanzetti”)

Fondamenta degli incurabili

“Nel mondo in cui viviamo, questa città [Venezia] è il grande amore dell’occhio. Dopo, tutto è delusione” p. 89

Fondamenta degli incurabili

“Nel mondo in cui viviamo, questa città [Venezia] è il grande amore dell’occhio. Dopo, tutto è delusione” p. 89

“La democrazia ha bisogno di Dio” (Falso!)

Il cittadino deve argomentare sotto la propria responsabilità, con la propria testa, utilizzando i soli strumenti che lo rendono con-cittadino anziché dogmatica volontà irrelata. Ribadiamoli fino alla noia, perché mai come oggi, nel carnevale di tentazioni oscurantiste e consolatorie che

“La democrazia ha bisogno di Dio” (Falso!)

Il cittadino deve argomentare sotto la propria responsabilità, con la propria testa, utilizzando i soli strumenti che lo rendono con-cittadino anziché dogmatica volontà irrelata. Ribadiamoli fino alla noia, perché mai come oggi, nel carnevale di tentazioni oscurantiste e consolatorie che

Discorso sulla servitù volontaria

I tiranni… quanto più li si serve, tanto più si fortificano… se non gli si obbedisce affatto, senza combattere, senza colpirli, ecco che restano nudi e sconfitti, non sono più nulla (p.11) Questo testo è praticamente un classico e sono

Discorso sulla servitù volontaria

I tiranni… quanto più li si serve, tanto più si fortificano… se non gli si obbedisce affatto, senza combattere, senza colpirli, ecco che restano nudi e sconfitti, non sono più nulla (p.11) Questo testo è praticamente un classico e sono