Articoli con tag: Anarchia

Le cospiratrici

«Milano, seconda metà dell’Ottocento. Nella stazione ferroviaria una populista russa è in attesa della coincidenza per Bologna. Ha un bagaglio piuttosto fragile: cucita in un asciugamano avvolto attorno alla vita vi è infatti della dinamite, destinata ai moti insurrezionali della

Le cospiratrici

«Milano, seconda metà dell’Ottocento. Nella stazione ferroviaria una populista russa è in attesa della coincidenza per Bologna. Ha un bagaglio piuttosto fragile: cucita in un asciugamano avvolto attorno alla vita vi è infatti della dinamite, destinata ai moti insurrezionali della

Utopia e azione

«Ho compiuto un lungo e faticoso viaggio nelle pieghe di un movimento composito e plurale, più volte dato per morto e sepolto e in realtà sempre pronto a rispuntare dietro la nuova barricata. Un movimento che in centoquarant’anni ha naturalmente

Utopia e azione

«Ho compiuto un lungo e faticoso viaggio nelle pieghe di un movimento composito e plurale, più volte dato per morto e sepolto e in realtà sempre pronto a rispuntare dietro la nuova barricata. Un movimento che in centoquarant’anni ha naturalmente

Il tipografo Angiolillo

«Trovai un foglio sotto il suo letto era la sua scrittura. Una frase in francese, sicuramente copiata: “Non saremo portati al cimitero senza prima aver dato a questa schifosa società il castigo che si merita per averci voluto offrire una

Il tipografo Angiolillo

«Trovai un foglio sotto il suo letto era la sua scrittura. Una frase in francese, sicuramente copiata: “Non saremo portati al cimitero senza prima aver dato a questa schifosa società il castigo che si merita per averci voluto offrire una

Otello Gaggi

«Sono impossibilitato di potermi guadagnare il pezzo del pane necessario alla vita quotidiana poiché sono tenuto in considerazione di controrivoluzionario che per la rivoluzione tutto perdette, famiglia paese genitori parenti io che da 12 anni lontano dal mio paese e

Otello Gaggi

«Sono impossibilitato di potermi guadagnare il pezzo del pane necessario alla vita quotidiana poiché sono tenuto in considerazione di controrivoluzionario che per la rivoluzione tutto perdette, famiglia paese genitori parenti io che da 12 anni lontano dal mio paese e

Ribelli in paradiso

«Attenzione! Alta tensione! Non vi avvicinate troppo allo scranno del giudice in America! L’ordine, negli Stati Uniti, viene deciso sul libro mastro dei petrolieri.» (Erich Mühsam. “Requiem per Sacco e Vanzetti”)

Ribelli in paradiso

«Attenzione! Alta tensione! Non vi avvicinate troppo allo scranno del giudice in America! L’ordine, negli Stati Uniti, viene deciso sul libro mastro dei petrolieri.» (Erich Mühsam. “Requiem per Sacco e Vanzetti”)

Film anarchico e impopolare

«I lupi non hanno paura di niente e nessuno, nemmeno della morte, fisica o sociale, e se si trovano un santo davanti se lo sbranano senza nemmeno chiedergli se siede in paradiso o in parlamento e senza nemmeno fargli fare

Film anarchico e impopolare

«I lupi non hanno paura di niente e nessuno, nemmeno della morte, fisica o sociale, e se si trovano un santo davanti se lo sbranano senza nemmeno chiedergli se siede in paradiso o in parlamento e senza nemmeno fargli fare